Laboratorio Under

Laboratorio Under è un progetto dedicato ai ragazzi e alle ragazze di Bologna promosso dall'Ufficio Immaginazione Civica della Fondazione per l'Innovazione Urbana per raccontare, in modo inedito, spontaneo e attraverso le nuove tecnologie, la città, i suoi quartieri e l'attivismo civico dei cittadini e delle cittadine.

L'obiettivo del Laboratorio è di sperimentare percorsi di formazione innovativa per ragazzi e ragazze tra i 18 anni e 25 anni costruiti attorno ai temi dei nuovi media, dell'uso consapevole della rete e delle tecnologie, di dati e sensori, della fabbricazione digitale, della robotica ed elettronica educativa. Il percorso formativo intende fornire insegnamenti di alto profilo attraverso modalità di apprendimento flessibili e basati su metodologie non frontali e aperte all’iniziativa e alla creatività spontanea dei partecipanti.

Dal primo anno di sperimentazione dei Laboratori di Quartiere e dagli incontri con alcuni animatori digitali e rappresentanti del mondo della scuola, abbiamo capito che dobbiamo cambiare il modo di fare formazione investendo sulle passioni e sulla capacità di leadership dei più giovani. Laboratorio Under intende stabilizzare intuizioni emerse durante l’esperienza sperimentale del 2017 che ha visto protagonisti 9 ragazzi e ragazze impegnati per 20 giorni. In meno di un mese sono stati creati video, meme e foto che hanno dato vita a una campagna di comunicazione inedita con ottimi risultati di ingaggio e diffusione, soprattutto verso le fasce più giovani.

La seconda edizione sarà dedicata a 20/25 ragazzi e ragazze, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, selezionati attraverso una call che per 6 mesi, da maggio a ottobre 2018, entreranno a far parte di un team, diventando dei veri e propri reporter di comunità con l’obiettivo di raccontare, attraverso le nuove tecnologie, la città e l’attivismo civico e culturale dei cittadini e delle cittadine.
Si tratta di cambiare il modo di coinvolgere i più giovani e di raccontare politiche e strumenti dell’Amministrazione, a partire dai Laboratori di Quartiere, dall’Agenda Digitale del Comune di Bologna e dall'estate bolognese.

Formazione

Laboratorio Under non è un programma di formazione ordinario perché mescola momenti di formazione con esperti a spazi di sperimentazione e di iniziativa in cui è possibile esercitare la propria creatività lavorando in gruppo.

Gli spazi della Fondazione per l’Innovazione Urbana in Salaborsa ogni venerdì si trasformeranno in un laboratorio sulle nuove competenze digitali con spazi dedicati a momenti di formazione autogestiti e al lavoro di gruppo in cui sviluppare progetti autonomi e attivare pratiche di apprendimento peer-to-peer.

I ragazzi e le ragazze selezionati dal progetto parteciperanno a una serie di incontri e momenti laboratoriali per co-progettare e implementare progetti personali per raccontare la città, interpretando liberamente e in maniera creativa i contenuti da comunicare. I partecipanti saranno supportati da un team dell’Immaginazione Civica e dell’Agenda Digitale e da una serie di “mentor”, cioè professionisti di supporto al team che condivideranno tempo e competenze per rinforzare le capacità dei giovani e scommettere sulle loro idee progettuali.

Competenze

Le competenze che verranno sviluppate nel laboratorio possono essere inquadrate tramite uno schema, recentemente presentato dal World Economic Forum, che prevede 3 livelli:

  • Cittadinanza digitale: La capacità di utilizzare la tecnologia e i media digitali in modo sicuro, responsabile ed efficace;
  • Creatività digitale: La capacità di diventare parte dell'ecosistema digitale attraverso la co-creazione di nuovi contenuti e la trasformazione delle idee in realtà utilizzando strumenti digitali;
  • Imprenditorialità digitale: La capacità di utilizzare i media e le tecnologie digitali per risolvere le sfide globali o creare nuove opportunità.

Nello specifico ai ragazzi e alle ragazze verrà fornito un set di competenze molto vario che permetterà loro:

  • di gestire la propria identità digitale in modo critico e consapevole;
  • creare contenuti e narrazioni crossmediali e digitali (utilizzando foto, video, blog collettivi, social media, podcast);
  • produrre conoscenza per la propria comunità tramite l’uso e la creazione di dati generativi;
  • creare oggetti, prodotti e prototipi con le nuove tecnologie.

La formazione sarà dedicata a quattro ambiti principali:

Nuovi media | Blog, social media management, video making, podcast, fotografia
Dati | Fake news, privacy, identità digitale, senso critico e cultura digitale
Fabbricazione digitale | Mappe, infografiche, data journalism, dati per conoscenza e narrazione del territorio
Uso consapevole della rete e delle tecnologie | Arduino, Raspberry, reti di sensori, Iot, robotica e altre forme di fabbricazione digitale

Strumenti 

Canali social dedicati (Facebook, Instagram)
Blog di Lab Under (@medium)
Canale Spreaker
Canale Spotify
Portale Open Data del Comune di Bologna  

Partner e mentor (in continuo aggiornamento) 

Matteo Bellini, Digital&Social Media Leader di IKEA Italia
Annalisa Zannoni, Women's Digital Brand Manager di NIKE
Paolo Tacconi, Formatore, esperto di digital e media, fintech
Tonia Maffeo, Head of Community e Marketing di Spreaker
Francesca Zambito, Project Officer presso ActionAid Italia
Giusi Marcante, Ufficio Stampa del Sindaco del Comune di Bologna
Assessorato alla Cultura di Bologna
Istituzione Bologna Musei
Fondazione Golinelli
Archilabò
Kilowatt
Action Aid
Fab Lab Bologna
Spotify, Official streaming music partner

Regolamento

questo link è possibile consultare il regolamento del progetto.

Canali social del Laboratorio

Facebook: https://www.facebook.com/laboratoriounder/ 
Instagram: https://www.instagram.com/laboratoriounder/ 
Blog Medium: https://medium.com/@LabUnder

 

Per maggiori informazioni: immaginazionecivica@urbancenterbologna.it